IL TEAM ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC VISITA LA SEDE MICHE

Martedi 23 luglio gli atleti del team Androni Giocattoli Sidermec sono andati in visita alla sede Miche, mantenendo una promessa fatta all’inizio di quest’anno ed approfittando della partenza da Mestre della Adriatica Ionica Race.

Verso metà mattinata il grande pullman bianco-rosso della squadra ha fatto il suo ingresso nella sede Miche e il team ha ricevuto il caloroso benvenuto da Luigi Michelin, CEO di Miche.

Gli atleti erano accompagnati dal tour manager di squadra Gianni Savio, che recentemente aveva a sua volta accolto Luigi Michelin nel bus del team durante la tappa del Giro D’Italia con partenza da Treviso. Giro che ha riservato molte soddisfazioni a Miche, compresa la vittoria nella tappa numero sei (Cassino-San Giovanni Rotondo per 238 chilometri) con Fausto Masnada.
Dopo le prime foto di rito, tutta la squadra ha potuto visitare lo showroom in sede e scambiare due chiacchere con Paolo Bisceglia, responsabile commerciale Italia per Miche.

I corridori, molto interessati ai dettagli tecnici dei componenti Miche, hanno avuto modo di fare un tour della fabbrica, per vedere da vicino come vengono realizzate le ruote che li accompagnano in gara.

Ad accompagnarli c’era Massimo Da Ros, responsabile tecnico e qualità per Miche, che ha spiegato in che modo vengono eseguiti i test di controllo sulle ruote e fatto vedere macchinari ad alta tecnologia per la simulazione della reazione della ruota in seguito a frenate e imprevisti lungo un percorso.

Tutti gli atleti erano piacevolmente interessati nello scoprire cosa ci sia dietro la realizzazione dei componenti che utilizzano tutti i giorni e hanno potuto vedere di persona la cura e l’attenzione che segue passo dopo passo la composizione dei prodotti Miche.
Anche Luigi Michelin ha voluto essere presente per illustrare tutte le particolarità che contraddistinguono i componenti del marchio Miche.

Successivamente i ragazzi hanno risposto a qualche domanda sulle loro aspettative future e sulle competizioni che finora gli hanno dato maggiori soddisfazioni questa stagione.

Mattia Cattaneo ha raccontato come l’esperienza più emozionante sia stata senza dubbio il Giro D’Italia. Nonostante sia il quarto anno che vi prende parte, “rimane un’emozione incredibile poter partecipare a questa importante competizione”.

Manuel Belletti è molto soddisfatto dei risultati ottenuti finora e si è detto carico per il finale di stagione appena cominciato. 

Come sempre lui e tutti i suoi compagni di squadra ce la metteranno tutta per dare il meglio in ogni gara e Miche è orgogliosa che atleti di questo livello gareggino con i suoi componenti!

Altre storie
UYN PRESENTA MAGLIA E BIB ALPHA BIKING