L’INFLUENCER DEL MESE: DANIELE BOZZOLI

Inauguriamo oggi questa nuova rubrica di #BikeLikeThis, dedicata ai principali influencer italiani del mondo bike, che ci farà scoprire mese dopo mese chi sono queste figure, come si collocano nell’universo delle due ruote e come sono arrivati alla decisione di trasformare in un mestiere la loro passione per i social network.

Iniziamo dal romagnolo Daniele Bozzoli, per tutti Madness Dan. Il suo profilo instagram può contare su una fan base di oltre 67.000 follower!

Ciao Daniele, iniziamo dalla domanda più banale, che ti avranno ripetuto centinaia di volte: quando hai deciso di diventare un influencer e perché?

Ciao! Onestamente non era nei miei programmi. Il caso ha voluto che un video da me pubblicato circa 3 anni fa abbia avuto un successo inaspettato e sia arrivato oggi ad oltre 10 milioni di visualizzazioni! Mi ha fatto scattare la scintilla e, un pò per gioco, un pò per caso, è nato MADNESS_DAN!

A quel punto come ti sei mosso e quanto tempo hai dovuto e continui ad investire su questa attività?

Sono andato avanti da autodidatta, senza chiedere aiuto a nessuno e cercando solo di creare contenuti interessanti per i miei follower. C’ho creduto fin da subito e mi ci sono buttato con anima e cuore. Sono ormai 3 anni che gli dedico almeno 4 ore al giorno!

Un aspetto positivo ed uno negativo del tuo lavoro?

Un aspetto positivo è senza dubbio la soddisfazione che provo quando vedo delle persone fidarsi di me e seguire i miei consigli in tema di bici, preparazione ed alimentazione. Si crea un rapporto di connessione e fiducia con i follower che, una volta strutturata l’attività, ti permette di creare dei rapporti con realtà aziendali interessate al tuo settore. Quando arrivi a questo step e successivamente ti accorgi di come riesci a spostare vendite anche a livello globale, ti senti davvero soddisfatto. Aspetti negativi invece non ne ho ancora trovati (ride n.d.r.)

Cosa rappresenta per te la bici?

Domanda molto complessa alla quale provo a rispondere nella maniera più semplice e sintetica: la bicicletta per me è uno stile di vita e al tempo stesso una valvola di sfogo. E’ il momento in cui riesco a ricaricare davvero le batterie.

Un consiglio per un aspirante influencer nel mondo della bici?

Sicuramente gli auguro tanto successo. Il consiglio più sincero che posso dargli è quello di crederci fino in fondo e non arrendersi mai. Le difficoltà saranno tante, così come le soddisfazioni.

Grazie mille Daniele e in bocca al lupo!

Appuntamento al mese prossimo con “L’influencer del Mese di #BikeLikeThis”

Altre storie
LIV CYCLING PRESENTA LA NUOVA AVAIL ADVANCED