SANTINI: PRONTE LE NOSTRE MASCHERINE

In un momento di forte difficoltà, contraddistinto dall’alternarsi di bollettini quotidiani che assomigliano sempre più a report di guerra, ogni tanto arrivano anche belle notizie. In questo caso dal “nostro” mondo, dal Maglificio Santini. L’azienda ha deciso di riconvertirsi momentaneamente per andare a produrre mascherine utili a frenare la diffusione del Coronavirus.
Ecco l’intervista rilasciata da Paola Santini a Bergamo News:

“Sin da subito ci siamo chiesti come imprenditrici che cosa avremmo potuto fare, vista l’esigenza abbiamo contattato un’altra azienda bergamasca, la Sitip, che fornisce il tessuto impermeabile e traspirante e abbiamo realizzato un prototipo” spiega Paola Santini, marketing manager di Santini Cycling di Lallio.

“Abbiamo realizzato il prototipo, ora attendiamo il via libera del Politecnico di Milano che lo sta testando e da lunedì 23 marzo potremmo mettere in lavorazione la nostra mascherina, abbiamo già testato i macchinari e siamo pronti a produrre 10mila mascherine al giorno. Riceviamo moltissime richieste, ma la priorità sarà rivolta a Bergamo e la sua provincia, perché tocchiamo con mano la difficoltà dei nostri ospedali e di quanto ancora lavorano nelle aziende” conclude Santini.

Altre storie
CAMPIONATO DI CICLISMO ITALIANO IN VENETO