SHIMANO STEPS ITALIAN BIKE TEST AD ALZANO LOMBARDO È RECORD

Si chiude con un successo al di sopra di ogni aspettativa la terza tappa di Shimano Steps Italian Bike Test. L’unico Bike Test Tour d’Italia, dopo aver attraversato il Nord del paese saltando dal Piemonte al Veneto, si è fermato questo weekend nella terza location inedita del calendario 2019: Alzano Lombardo, alle porte di Bergamo.

Se da un lato l’affluenza, nel corso della due giorni, è stata altissima e costante, dall’altro il dato che rende questa tappa unica è l’elevato numero di test: oltre 3.000 nell’intero weekend.

Decisamente apprezzati, dai tester presenti all’evento, i tracciati sui quali provare i modelli di bici del 2020 messi a disposizione dalle aziende presenti nel villaggio.

Le Road ed eRoad si potevano testare lungo la strada panoramica che, in circa 5 km, sale fino alla vetta di Monte di Nese. Una classica per i ciclisti orobici, che ha dato modo ai partecipanti di testare a pieno le potenzialità delle bici in prova.

Per quanto riguarda le bici MTB ed eMTB, promossi a pieni voti dai tester i tracciati realizzati (e curati durante tutto l’anno) dai ragazzi dell’Orio Gravity Park. Il Trail Bruna, celebre in tutta la regione, ha permesso a rider esperti o alle prime armi, di esaltarsi grazie ai suoi 4km di puro flow intervallati da passaggi tecnici e qualche “stepdown” ma soprattutto grazie alla possibilità di scendere attraverso la Blue Line (per i meno esperti) o la Red Line (per i più competitivi).

Affascinante e suggestivo anche la “Via Crucis” un’agropastorale con salita decisamente impegnativa che si snoda in mezzo ai boschi dal centro di Olera.

Grande successo, in termini di spettacolo e partecipazione, anche per l’Italian Bike Test Challenge, la gara di Enduro a squadre miste organizzata sempre in collaborazione con i ragazzi dell’Orio Gravity Park, che ha visto la partecipazione di team composti da 3 atleti (una MTB, una eMTB e una bici XC).

Sempre grazie all’eccellente lavoro del Team dell’Orio Gravity Park, punto di riferimento per i bikers della zona, durante la due giorni un servizio di navette (differenziato tra eMTB e MTB) ha permesso ai tester di arrivare in breve tempo ai punti di partenza del trail Bruna e del trail Via Crucis.

Ma la carovana non si ferma, saluta il Nord Italia e si sposta verso il centro, direzione Lazio.

Sabato 12 e domenica 13 ottobre sarà infatti la volta dell’unica tappa non inedita di questa stagione, Formello.

Confermata per il secondo anno consecutivo la partecipazione dell’ultracycling man Omar Di Felice! L’atleta laziale, reduce dalla partecipazione alla Trans Am Bike Race, una delle prove di Ultracycling più dure al mondo, sarà il protagonista di una social ride che si svolgerà sabato 12 alle ore 10.00. Al rientro ci sarà un meet & greet con Omar: domande, curiosità e firma autografi del suo libro Pedalando nel Silenzio di Ghiaccio.

Per partecipare a Shimano Steps Italian Bike Test è necessario pre iscriversi online (http://bit.ly/IBT-registrati) e presentarsi in segreteria il giorno della manifestazione per ritirare il badge d’ingresso.

Shimano Steps Italian Bike Test:

21/22 settembre – Piemonte – Sant’Ambrogio di Torino – DONE

28/29 settembre – Veneto – Montecchio Maggiore – DONE

5/6 ottobre – Lombardia – Alzano Lombardo – DONE

12/13 ottobre – Lazio – Formello

26/27 ottobre – Puglia – Castel del Monte

Altre storie
E-MTB BOTTECCHIA: #STANDOUT 2020